CORSO PER EDUCATORE CINOFILO

 

Lombardia, Rodano Millepini (MI)

1 Aprile 2023

Chiusura iscrizione: 25 Marzo

Fine Corso:21 Novembre 2023

Esame:21 Novembre 2023

Il corso si rivolge a chi vuole acquisire una conoscenza approfondita del mondo del cane, imparare a gestire la relazione interspecifica per diventare un professionista competente nell’educazione del cane con particolare indirizzo in ambito cognitivo relazionale.

    Se vuoi essere contattato per avere informazioni sul Corso per Educatore Cinofilo, compila i campi qui sotto con i tuoi dati:

    Approvo la Privacy Policy (Regolamento UE nr. 679/2016)

    250 ore di formazione (128 ore di teoria, 96 di pratica e minimo e 26 di tirocinio pratico)

    Il corso per educatore cinofilo si rivolge a chi vuole acquisire una conoscenza approfondita del mondo del cane, imparare a gestire la relazione interspecifica per diventare un professionista competente nell’educazione con particolare indirizzo in ambito cognitivo relazionale.

    L’Educatore Cinofilo è un mediatore nel rapporto uomo-animale, un professionista che lavora con il cane e con il proprietario, al fine di creare un corretto rapporto relazionale, ottimizzare l’intesa e il giusto inserimento dell’animale nella società attraverso competenze e modelli comportamentali adeguati.

    Il suo ruolo, oggi, riveste grande importanza sociale. Quello con i cani è un rapporto spesso a rischio per la scarsa consapevolezza con cui inizia e i conseguenti fraintendimenti: proprietari sempre meno idonei per animali sempre meno responsabili delle problematiche che manifestano.

    La crescita e la formazione del cane (e del proprietario), nelle sue fasi iniziali, è davvero essenziale e primaria nella società odierna.

    Rispetto al passato, per il cane di oggi, sono sfumate le priorità del lavoro. Quello che chiediamo ai nostri amici è essere dei buoni compagni di vita.

    Sempre più cani entrano nelle nostre case e condividono con noi l’ambiente domestico e familiare. Questo non sempre garantisce esperienze serene.

    Si sono accorciate le distanze tra noi e gli animali ma, nello stesso tempo, sono aumentate le problematiche legate alla gestione quotidiana e ai fraintendimenti di specie.

    Programma del corso

    ETOLOGIA E COMPORTAMENTO ANIMALE

    LINGUAGGIO E COMUNICAZIONE

    - comunicazione intra-specifica, comunicazione inter-specifica, segnali calmanti e di pacificazione, prossemica

    L’APPRENDIMENTO NEL CANE

    - Teorie dell’apprendimento;
    - Assuefazione - sensibilizzazione - imprinting;
    - Modelli di apprendimento secondo l’approccio comportamentista “behaviorista”: condizionamento classico apprendimento per prove ed errori, condizionamento operante;
    - teoria dei rinforzi-punizioni, controllo degli stimoli, la motivazione;
    - shaping (modellamento) - chaining (concatenamento);
    - “Modello cognitivo” – Le scienze cognitive;
    - la mente del cane e l’apprendimento;
    - modelli di apprendimento secondo l’approccio cognitivo;
    - Potenziamento cognitivo;
    - Assunzione di contenuti mentali- Insight;
    - Apprendimento sociale.

    TECNICHE DI EDUCAZIONE CINOFILA (TEORIA)

    - le diverse tecniche educative, con principale attenzione al metodo cognitivo-relazionale;
    - il Dog Training Relazionale e sua trasposizione nella pratica educativa;
    - gli strumenti dell’educazione e le tecniche performative ed urbane per corsi di educazione in campo (collettivi e individuali) e al domicilio;
    - la conduzione performativa e di gestione urbana;
    - i comandi di controllo performativi e la loro strutturazione “no limits”;
    - la gestione urbana, in casa e nei trasporti;
    - la gestione del cane libero: il richiamo performativo e di controllo, il seguimi;
    - il cucciolo dalla scelta al corretto sviluppo psicofisico;
    - la motivazione, l’aspettativa e i rinforzi;
    - pianificazione di una consulenza educativa: dalla telefonata al programma educativo; metodiche di educazione cinofila (pratica);
    - Apprendimento Cognitivo e Dog Training Relazionale;
    - La relazione “cinoantropologica” o uomo – cane: le attività costruttive per una corretta relazione, interazione ed approccio.

    TEORIE E TECNICHE DI PIANIFICAZIONE DEGLI INTERVENTI EDUCATIVI CON IL CANE

    PRATICHE E ATTIVITÀ DI ACCUDIMENTO DEL CANE

    METODOLOGIE DIDATTICHE E TECNICHE ATTIVE DI INSEGNAMENTO

    ELEMENTI DI BIOETICA E BENESSERE DEL CANE

    TECNICHE DI EDUCAZIONE CINOFILA

    - Esercitazioni pratiche

    ETOGRAMMA DEL CANE E PSICOLOGIA CANINA

    - Il “cinogramma”

    LO SVILUPPO COMPORTAMENTALE DEL CUCCIOLO

    LA SCELTA DEL CUCCIOLO SULLA BASE DI CRITERI DI ORDINE COMPORTAMENTALE

    DAL COMPORTAMENTO SOCIALE DEL LUPO ALL’EDUCAZIONE DEL CANE

    LA NEOTENIA

    L’INTELLIGENZA DEL CANE

    DOTI NATURALI, RAZZE E COMPORTAMENTO

    I BISOGNI DEL CANE

    ELEMENTI DI TECNICHE E METODOLOGIE DI COMUNICAZIONE CON IL CLIENTE/UTENTE

    CENNI DI FISIOLOGIA E APPARATI SENSORIALI

    - Cenni sugli apparati del cane (app. sensoriale e tegumentario, app. gastroenterico, app. cardio circolatorio, app. respiratorio, app. nervoso, app. locomotore, app. genitale e urinario, app. ormonale)

    BENESSERE ANIMALE

    - Elementi di neurofisiologia con particolare riferimento allo stress del cane

    MECCANICA DEL MOVIMENTO

    Studio del movimento che il cane deve realizzare per poter compiere la funzione per la quale è stato selezionato.

    ALIMENTAZIONE E LAVORO

    Studio dell’alimentazione del cane anche in funzione del lavoro cui è destinato.

    IGIENE E SALUTE

    Studio delle problematiche concernenti l’igiene del corpo del cane e della sua salute come impegno inderogabile del proprietario dell’animale.

    CONTROLLO E PREVENZIONE ZOONOSI

    Prevenzione delle zoonosi e cenni sulle più comuni parassitosi del cucciolo e del cane adulto, protocolli vaccinali.

    TECNICHE DI PRIMO SOCCORSO

    L’approccio adeguato al cane infortunato con la valutazione del trattamento corretto fin dal primo momento dell’evento traumatico.

    TECNICHE DI EDUCAZIONE CINOFILA

    – Esercitazioni pratiche

    EVOLUZIONE E COMPARAZIONE DELLE RAZZE

    - Le razze e la loro origine

    RAZZE SOTTOPOSTE A PROVE DA LAVORO, ORIGINI, ATTITUDINI E IMPIEGO

    - le attività cinotecniche e cinosportive

    ASPETTI GIURIDICI E LEGISLATIVI IN MATERIA CINOFILA

    – La legislazione cinofila
    – Le norme relative all’attività professionale
    – Le normative concernenti la corretta gestione del cane nelle varie situazioni.
    – Le strutture cinofile (allevamenti, pensioni, rifugi, canili sanitari).
    – Le organizzazioni cinofile
    – L’Associazione Professionale Nazionale Educatori Cinofili
    – La certificazione per le professioni riconosciute a livello europeo di Dog Trainer Professional con le ulteriori specializzazioni

    ELEMENTI DI SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

    EDUCAZIONE CINOFILA E PREVENZIONE DEI PROBLEMI COMPORTAMENTALI

    - Esercitazioni pratiche

    I PROBLEMI COMPORTAMENTALI DEL CANE ADULTO

    - Prevenzione
    - Aggressività
    - Ansia, paure e fobie
    - Problemi legati alla separazione
    - Studio delle tecniche rieducative con possibile lavoro sul cane problematico

    TECNICHE DI EDUCAZIONE E RIEDUCAZIONE DEL CANE

    - Esercitazioni pratiche

    TECNICHE DI EDUCAZIONE CINOFILA AVANZATE

    - Esercitazioni pratiche

    TECNICHE DI EDUCAZIONE CINOFILA E DISCIPLINE CINOFILE

    - Esercitazioni pratiche

    Svolgimento del corso

    Lezioni in aula

    CORSO PER ADDESTRATORE CINOFILO ENCI

    128 ore di lezioni teoriche svolte in aula* con i nostri docenti specializzati

    Verrà fornito materiale didattico in formato digitale e le lezioni teoriche si svolgeranno con l’ausilio di mezzi audiovisivi.

    *Attualmente, come da disposizioni APNEC e nel rispetto di tutte le misure di contenimento del contagio da COVID 19 adottate dal Governo, la parte teorica dei corsi di formazione per Educatori cinofili  può essere svolta esclusivamente in modalità remoto.

    Lezioni pratiche

    CORSO PER ADDESTRATORE CINOFILO ENCI

    96 ore di lezione pratiche, nelle quali e’ previsto l’impiego di cani che possono essere anche di proprieta’ dell’allievo.

    Tutte le lezioni che prevedono l’utilizzo di animali saranno svolte nel rispetto del loro benessere.

    Tirocinio

    CORSO PER ADDESTRATORE CINOFILO ENCI

    L’allievo svolgera’ minimo 26 ore di tirocinio nelle quali potrà maturare esperienza finalizzata ad entrare immediatamente nel mondo del lavoro.

    Negli ultimi 10 anni abbiamo formato

    Educatori cinofili
    964
    Addestratori cinofili
    431
    Tecnici di Pet Terapy
    88
    Sede del corso

    Via J.F.Kennedy 19/G, 20090 – Rodano Millepini (MI)

    Date del corso

    Inizio corso: 1 Aprile 2023

    Fine Corso: 21 Novembre 2023

    Svolgimento

    diploma insca

    Diploma INSCA in Educatore Cinofilo con indirizzo Cognitivo – Relazionale

    DIPLOMAAPNEC

    Certificato APNEC di Educatore Cinofilo

    L’esame finale è valido per la Certificazione di Educatore Cinofilo UNI 11790:2020 che stabilisce i requisiti di conoscenza, abilità e competenza dell’educatore cinofilo.
    La nostra scuola, in qualtà di Organismo di Valutazione riconosciusto Cepas – Bureau Veritas, potrà pertanto far sostenere ai propri alunni l’esame per l’ottenimento
    della certificazione UNI 11790:2020 che rappresenta, al momento, l’unica norma di riferimento per la certificazione delle professioni in ambito cinofilo valida ai fini della legge N. 4/2013.
    I professionisti del settore potranno quindi avvalersi di una certificazione di conformità alla norma tecnica UNI per i profili dell’Educatore Cinofilo.

    Educatore Cinofilo 2

    Certificazione Educatore Cinofilo UNI 11790